Soller

Sóller è una bellissima città nella costa nord occidentale di Maiorca, situata in una lussureggiante vallata tra le montagne e il mare. La città è diventata ricca grazie agli abbondanti agrumeti della “valle di arance” o “valle d’oro” come è talvolta conosciuta.

Dalla vicina costa occidentale di Port de Sóller partivano verso la Francia non solo le arance ma anche molti abitanti del luogo che una volta tornati hanno costruito a Soller alcune delle belle proprietà moderniste che oggi rendono grazia a questa città.

Questa cittadina offre molto ai visitatori e ai residenti, a partire dalle sue strade antiche, i suoi siti storici, l’atmosfera e il sole. In più si possono trovare numerosi bar, una bella selezione di pasticcerie e ristoranti per tutti i gusti.

Principali attrazioni a Sóller:

La piazza principale – Plaza de la Constitución – è il cuore battente di Sóller, fiancheggiata da numerosi bar e caffetterie. Sulla piazza, la bella chiesa di Sant Bartomeu si trova accanto al municipio (Ajuntament locale). Il tram che collega la città e il porto passa regolarmente attraverso questa splendida piazza.

Si può visitare il Museo di Modernismo Ca’n Prunera’ che ospita una bella collezione d’arte (tra cui Kandinksy, Picasso, Warhol, artisti locali Miquel Barceló e Francesca Martí) e mostre temporanee. Il Museo delle Baleari di Scienze Naturali e il Jardí Botànic, un giardino con molte varietà di piante baleari, sono a pochi passi dal centro, sulla strada verso il porto.




Come raggiungere Sóller da Palma:

  • In auto: Guidare dalla Via Centura MA 20 fino alla giunzione 5A dove prendere la MA11 per Sóller. La strada è diretta e ben segnalata. Dopo la città di Bunyola si raggiunge un punto dove si può scegliere di prendere il tunnel di Sóller (con un pedaggio che costa 5 euro) o continuare a guidare sulla MA11a, strada con notevoli torsioni e curve tra le montagne.
  • In taxi: È possibile prendere un taxi da Palma, che risulta più economica se il costo si condivide tra 4 persone (prezzo tra 45 euro – 60 euro).
  • In treno: Si può partire dalla stazione di Plaza de Espana a Palma. Il treno di Sóller si trova su una pista separata a sinistra della linea principale della stazione. È possibile acquistare biglietti per il treno / tram all’interno della biglietteria. Prezzi e orari >>>

Come raggiungere Sóller da Port de Sóller: Per raggiungere Sóller si guida nell’entroterra per un paio di chilometri dal suo porto, Port de Sóller. C’è un tram d’epoca che va dalla città al porto per coloro che non hanno un’auto.

Eventi e Festival:

Sóller ospita numerose fiere e feste durante tutto l’anno, tra cui l’Apropa’t A L’Art (fine settimana d’arte), il Moros y Cristianos Fira e Firo a maggio, la Processione e Carnevale di Sa Rua e Sa Rueta, e la Fiesta de Nuestra Senora del Carmen e un festival di musica classica durante settembre e ottobre.

La Ferrovia a Sóller:

Una delle attrazioni principali di Sóller è il treno che lo collega a Palma, costruito nel 1913. Questo treno storico è stato un importante e cruciale mezzo di trasporto e ancora oggi serve turisti e residenti locali. Con vedute mozzafiato durante il viaggio, i visitatori possono facilmente viaggiare da Palma a Sóller e viceversa.

Il treno fa alcune fermate locali, la prima a Son Sardina, prima di raggiungere la città di Bunyola. In seguito, percorrerete la regione montuosa di Tramuntana (Sierra de Alfàbia), attraversando 13 tunnel, su diversi ponti. Il paesaggio tra le montagne è mozzafiato e, a causa della lentezza del treno, si ha molto tempo per rilassarsi e godersi le viste. Una volta arrivati a Sóller si può prendere il tram per Puerto de Sóller.

Cosa fare a Sóller:

Il sabato si svolge il mercato di Sóller mentre in Plaza 13 Couture nella piazza, potete trovare non solo oggetti di famosi designer, ma anche arte locale e oggetti decorativi, compresi mobili in legno dipinti a mano. Gli escursionisti possono attraversare il percorso a lunga distanza GR221 di Serra de Tramuntana che passa per la città.

Zone circostanti:

Una volta arrivati a Sóller, una visita a Port de Sóller è un must. Prendete il tram e raggiungete la bellissima spiaggia. Il pittoresco villaggio di Fornalutx è molto vicino e merita una visita. Se vi dirigete verso sud, prendete la strada costiera per Deià dove è possibile visitare il museo Robert Graves. Poi fermatevi a Valldemossa, dove Chopin passò 3 mesi con la sua partner George Sand.

Noleggiare una macchina >>>

Escursioni e Tour a Maiorca >>>

Dove alloggiare a Maiorca >>>

Il bellissimo tram in legno che collega Soller con Port de Soller

Il Tram di Soller a Maiorca