Cosa vedere

Cosa vedere a Palma di Maiorca
Cosa vedere a Palma di Maiorca
Cosa vedere a Palma di Maiorca

Maiorca e la città di Palma offrono veramente tanto da vedere, ecco perché molti consigliano un viaggio o una vacanza di almeno una settimana sull’isola. Ecco le principali attrazioni e cose da vedere a Palma di Maiorca




Il Castello de Bellver è costruito sulle rovine di un sito musulmano. Esso contiene un museo di reperti archeologici e sculture classiche, oltre ad avere una vista eccellente sulla baia. E’ uno dei castelli più distinti della Spagna; costruito nel 14° secolo su una collina. Castell de Bellver offre ai visitatori la migliore vista sulla baia di Palma e sull’intera città di Palma. Noto per la sua forma circolare unica, Castell de Bellver ha tre grandi torri, un cortile centrale, e un architettura unica di interni ed esterni. Il modo migliore per visitare questo castello inizia con una passeggiata intorno al fossato. Quindi, passare alla parte superiore di questo castello, un patio per sperimentare la gloriosa architettura. Castell de Bellver è aperto per i visitatori tutti i giorni tutto l’anno. E’ aperto nei giorni feriali dalle 8:30 alle 18:00, e la domenica e i giorni festivi dalle 10 alle 17:30. Il lunedì il Castello chiude prima alle ore 13:30. L’ingresso per gli adulti è di € 4 e € 1,00 per i pensionati e gli studenti.

Pueblo Español. Questo museo di architettura è stato progettato come un piccolo villaggio che contiene facsimili delle grandi opere classiche dell’architettura spagnola. Durante la settimana ci sono numerosi artigiani, negozi, ristoranti e bar che operano all’interno del museo. Aperto dalle 9.00 alle 19:00. Il costo d’ingresso è € 5 adulti e € 3 bambini.

Paseo Marítimo di Palma. Se vi piace la vita notturna, non perdetevi il Paseo Marítimo, lungo l’oceano di Palma. Il Paseo Maritimo si riferisce alla zona lungo tutto il porto, dove vengono noleggiati tutti gli yacht e le barche. E’ dove sono situati la maggior parte delle discoteche, bar, pub, ecc. E’ molto bello di notte, perché si può vedere la cattedrale tutta illuminata. Le discoteche sono molto popolari qui; Tito è una famosa discoteca che nel 1950, era frequentata da gente come Frank Sinatra, ancora attiva e funzionante oggi. I club sono aperti fino alle ore 06:00 circa ed iniziano ad essere frequentati dopo mezzanotte.

Il centro storico di Palma di Maiorca è la parte più antica della città. E’ anche una zona rinfrescante per camminare nelle giornate più calde e umide, le strade di Palma sono strette e ombreggiate. Avrete la possibilità di sbirciare in una serie di cortili privati. Varie visite guidate possono essere organizzate con le guide private in giro per Palma per spiegare l’interno dei siti principali. Inoltre, il centro storico ha un sacco di attrazioni: come la Cattedrale di Maiorca e il Museo Cattedratico. La spettacolare cattedrale di Maiorca si trova vicino al mare. Il museo, che si trova nella sala capitolare e sacrestia, ha esposizioni di dipinti religiosi e argenteria. Il museo apre alle ore 10.00, nei giorni feriali e chiude alle 17:15 (da aprile a maggio), 18:15 (da giugno a settembre), 17:15 (ottobre) e 15:15 (da novembre a marzo). Nei fine settimana chiude alle 14:15 (tutto l’anno). Biglietto d’ingresso 4 euro.

Bagni Arabi. L’edificio del bagno arabo è l’unico edificio a Palma risalente al insediamento arabo. I bagni sono stati costruiti nel X secolo, e sono in stile sauna. Il pavimento era riscaldato e bagnato con acqua per rendere la stanza piena di vapore. Un piccolo cortile e le due sale dei bagni sono aperti a dieci persone alla volta. Prezzo d’ingresso € 2,00 adulti e gratuito per i bambini.

Museo di Arte Contemporanea Spagnola. Questo museo di arte contemporanea ha una collezione permanente di oltre settanta opere di artisti moderni spagnoli tra cui Pablo Picasso, Joan Miró, Juan Gris e Salvador Dalí. Ingresso libero.



Cosa vedere a Palma di Maiorca

Cosa vedere a Palma di Maiorca