Cala Varques, una gemma nascosta tra le coste di Maiorca

Maiorca è un’isola che ha molte sorprese per i turisti in cerca di relax e scoperta. Le sue coste hanno tante ampie spiagge paradisiache con sabbia fine e altrettanto piccole baie nascoste, incastonate tra le rocce, che sono delle vere e proprie gemme nascoste.

Se vuoi goderti il ​​tuo soggiorno lontano dal tumulto e dai rumori della città allora devi proprio andare in cerca di queste piccole baie. Talvolta sono lontane e difficili da raggiungere ma la fatica viene ricompensata quando davanti agli occhi compaiono questi piccoli angoli di paradiso. Una di queste spiagge nascoste è proprio Cala Varques. Situata sulla costa orientale dell’isola, è il posto ideale per chi desidera godersi uno spazio appartato e tranquillo.

 

Cala Varques

Cala Varques, Maiorca

Semplicemente una spiaggia da cartolina, un luogo dove il mare, di un incredibile turchese, si fa strada tra le rocce creando grotte e formando una bellissima baia fuori dai soliti itinerari turistici.

Cala Varques si trova a 13 km da Manacor ed è una spiaggia di sabbia bianca, circondato da una vasta pineta. E’ considerata come una tra le più belle spiagge incontaminate della costa orientale di Maiorca, e possiamo assicurare che è semplicemente spettacolare.

Cala Varques è una spiaggia selvaggia, senza strutture o servizi, è una baia naturale al 100% situata tra le località turistiche di Porto Cristo e Portocolom, in mezzo a  Calas de Mallorca e Cala Romantica.

L’ appartata spiaggia della baia è lunga 50 metri con sabbia bianca e il mare che ti invita a nuotare con le sue acque turchesi degne di una cartolina. E’ circondata da basse scogliere e alberi e si distingue per la sua tranquillità e l’ambiente idilliaco, lontano dalle affollate e rumorose località balneari. La spiaggia è popolare tra i locali e i turisti, in particolare le coppie, che sono alla ricerca di una rilassante giornata al mare. È una spiaggia preferita anche tra i naturisti.

Nei suoi dintorni potete esplorare varie grotte di stalattiti e stalagmiti. C’è un piccolo sentiero che porta a Caló Blanc dove troviamo il famoso ponte naturale di rocce che appare in tante cartoline tipiche di Maiorca. Un bellissimo posto naturale.

Non ci sono ristoranti o strutture a Cala Varques, né attrezzature per sport acquatici a noleggio. Non ci sono lettini o ombrelloni a noleggio, quindi è meno adatta alle famiglie. Nei mesi estivi di punta è possibile trovare venditori che vendono bevande e snack, ma poiché non è garantito, è necessario portare il proprio cibo e bevande per il giorno in quanto la città più vicina si trova a circa 10 chilometri di distanza. Non c’è un bagnino in servizio e non ci sono docce, spogliatoi o servizi igienici in loco.

In alta stagione, sarà comunque necessario arrivare presto perché è una spiaggia popolare per i locali e i turisti.

 

Come arrivare a Cala Varques?

Cala Varques, Maiorca

Cala Varques è una spiaggia difficile da raggiungere. Infatti, si trova a 10 chilometri dal villaggio di Portocristo.

Il modo migliore per accedere alla spiaggia di Cala Varques è andare a Manacor, una volta lì si devono seguire le indicazioni per Calas de Mallorca. La strada per la spiaggia è una strada stretta con diverse curve, quindi si deve guidare con cautela. Quando la strada finisce, si arriva ad un incrocio dove bisognerà girare a sinistra e più avanti, a circa 150 metri, prendere la prima strada sterrata sulla destra. Attenzione, questa è una strada pietrosa e difficile da guidare ma si deve proseguire con la macchina. Quest’ultima non si può parcheggiare sulla strada asfaltata perché c’è il divieto di sosta e potreste prendere una multa.

Alla fine si lascia la macchina sulla strada sterrata, quando vedrai una barriera con una catena. Ci devi saltare e continuare a piedi lungo la strada sterrata per circa 15 minuti fino a raggiungere Cala Varques. Prima di arrivare si vedrà una piccola deviazione che non si deve prendere, ma si deve andare dritti per raggiungere la spiaggia. Una delle attrazioni di questa baia è proprio questa bellissima discesa.

Non è possibile andare direttamente in auto, per questo motivo, Cala Varques non è accessibile ai disabili, e non è facile portare i passeggini. Non v’è alcun trasporto pubblico.

Un altro modo per visitarla è in barca, e puoi ancorare non troppo lontano dalla costa. Poi con una bella nuotata puoi raggiungere la spiaggia.

Cosa fare a Cala Varques

Snorkeling, nuoto e relax sono le attività più popolari su questo tratto di spiaggia incontaminata. Le basse scogliere rocciose offrono alcuni interessanti punti di immersione. Anche le passeggiate lungo le scogliere e le pinete circostanti sono altrettanto belle.

Ci sono molte altre grandi spiagge intorno a Cala Varques, tra cui Cales de Mallorca e  Cala Murada. Porto Colom, a sud, e Porto Cristo, a nord, sono le località turistiche più vicine dove ci sono molti hotel, ristoranti, negozi e altri servizi come un ufficio turistico.

 

Scopri i migliori hotel e resort a Maiorca

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *