Visita al Castello Bellver di Palma di Maiorca: prezzi e orari

Il Castello Bellver è uno dei pochi castelli circolari in Europa ed è il più antico del suo genere. È gestito dal Consiglio Comunale di Palma di Maiorca. All’interno è possibile trovare il museo storico di Palma di Maiorca. Il castello e la torre sono circondati da un fossato.

È stato costruito agli inizi del 14° secolo per il re Giacomo II di Maiorca. La fortificazione subì vari assedi: il primo di essi nel 1343, durante Peter IV della campagna di Aragona per reintegrare i territori di Maiorca alla Corona d’Aragona; poi nel 1391 nel corso di una rivolta antisemita; e di nuovo nel 1521, durante la seconda rivolta delle confraternite maiorchine.

Si trova su una collina a 112 metri sul livello del mare, in una zona circondata da una pineta mediterranea. All’interno del castello è importante evidenziare il cortile interno circolare, con un pozzo nel mezzo, che indica che vi è un serbatoio sotterraneo per immagazzinare acqua.

Il palazzo è strutturato come un edificio a due piani intorno al cortile centrale. Tutte le sue dipendenze sono collegate da una galleria con archi gotici semicircolari.

Per la sua costruzione è stata usata una pietra estratta principalmente da una grotta cava situata nella stessa collina, sotto la fortificazione.

All’inizio il castello fu utilizzato come luogo di residenza del re Giacomo II, di re Sancio e del re Giacomo III di Maiorca. Anche re Giovanni I d’Aragona ha vissuto lì, in fuga dalla peste che stava devastando il continente.

Essendo un luogo chiuso, dalla fine del 14° secolo, è stato utilizzato anche come prigione, in primo luogo per bloccare Regina Violant, i figli Giacomo e Isabella e altri sostenitori di re Giacomo III di Maiorca dopo la sua morte nella battaglia di Llucmajor.

Nel 19° secolo, durante la guerra d’indipendenza spagnola, è stato utilizzato per tenere i prigionieri politici, il più famoso dei quali è il ministro Gaspar Melchor de Jovellanos, che fu il primo a fare una descrizione del castello anche con vari disegni.

Nel 20° secolo, circa 800 prigionieri politici repubblicani erano chiusi nel castello, tra i quali è importante sottolineare l’ex sindaco della città, Emili Darder.

Prezzi

Biglietto ingresso per adulti: 4€

Biglietto ridotto: 2€ (anziani e ragazzi da 14 ai 18 anni)

Bambini: Ingresso gratuito (da 0 a 13 anni)

Domenica: Ingresso gratuito

Orari

Dal 1 aprile al 30 settembre

Dal Martedì al Sabato dalle 10:00 alle 19:00
Festivi e Domenica dalle 10:00 alle 15:00
Giorni di chiusura: Lunedì

Dal 1 ottobre al 31 marzo

Dal Martedì al Sabato dalle 10:00 alle 18:00
Festivi e Domenica dalle 10:00 alle 15:00
Giorni di chiusura: Lunedì

Castello Bellver di Maiorca

Castello Bellver di Maiorca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *