Palazzo dell’Almudaina a Maiorca: cosa vedere, orari e prezzi biglietti

0
252
Foto di kaʁstn Disk/Cat da Wikimedia Commons

Il Palazzo dell’Almudaina, situato di fronte alla Cattedrale di Palma di Maiorca, è stato costruito sul sito di un antico palazzo musulmano, poi diventato il luogo di residenza della famiglia reale spagnola a Maiorca.

Palma di Maiorca è stata fondata dal console romano Quinto Cecilio Metelus nel 123 a.C. e il primo centro della città si è sviluppato intorno al Palazzo dell’Almudaina. Le strade tortuose che circondano la casa storica sono la sede del Museo di Maiorca e il palazzo di Ca la Gran Cristiana. Quest’ultimo è stato restaurato nel 19° secolo e contiene diverse scoperte archeologiche e dipinti di dignitari locali.

Cosa vedere

Il Palazzo dell’Almudaina, oggi corrisponde alla struttura e alle diverse aree costruite nel 14° secolo. I bagni arabi, il Palazzo del Re e della Regina, e la Cappella di Sant’Anna sono i luoghi più importanti. Il palazzo presenta due tipi di decorazioni: il piano terra è di stile medievale e contiene opere del 15-20° secolo, mentre l’area al piano superiore viene utilizzata per organizzare eventi ufficiali della famiglia reale.

L’ingresso principale del Palazzo dell’Almudaina conduce al cortile del Re, dove si possono trovare St. Cappella di Anne, costruita agli inizi del 14° secolo e attribuita a Ponç Descoll. Il portale della cappella gotica è di tradizione leggermente romana e dispone di archivolti semicircolari su capitelli scolpiti che sono decorati con figure di animali.

Gli elementi più importanti della cappella palatina sono la Santa Prassede Cappella, situata sotto l’immagine che risale al 1458, e la Sala del Trono del 14° secolo con grandi archi e diaframmi ogivali che sostengono un soffitto identico al soffitto del Palazzo del Re di Maiorca a Perpignan.

Attualmente l’Almudaina è la sede della Capitaneria Generale delle Isole Baleari e contiene un gran numero di opere d’arte: arazzi fiamminghi (16°-17° secolo) che raffigurano eventi della storia spagnola; arazzi spagnoli (17°-18° secolo); e quadri con passaggi della battaglia di Lepanto, quando nel 1571 la flotta spagnola e veneziana sconfisse i turchi ottomani.

Il palazzo è la residenza ufficiale della famiglia reale spagnola, quando visitano l’isola, anche se è più probabile trovali presso il Palazzo Marivent.

Prezzi biglietti

Le tariffe dei biglietti per accedere al Palazzo dell’Almudaina sono:

  • costo biglietto intero adulti (da 17 a 64 anni): 7€
  • costo biglietto ridotto bambini e ragazzi (da 5 a 16 anni): 4€
  • costo biglietto ridotto senior (da 65 anni in su): 4€
  • i bambini da 0 a 4 anni entrano gratis
  • il mercoledì e la domenica dalle 15:00 alle 19:00 (da ottobre a marzo alle 18:00), ingresso gratuito ai cittadini dell’Unione europea

Orario di visita

Orario invernale (da ottobre a marzo). Dal martedì alla domenica: 10:00 – 18:00

Orario estivo (da aprile a settembre). Dal martedì alla domenica: 10:00 – 19:00

Lunedì: chiuso

Durata visita: la visita è libera, in media occorrono circa 40-60 minuti

Foto di kaʁstn Disk/Cat da Wikimedia Commons

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.