Come arrivare in aereo a Palma di Maiorca dall’Italia e dalla Spagna

Maiorca è una delle isole più belle e più ambite per le vacanze di tutto il Mediterraneo. Raggiungere Maiorca è abbastanza facile ed anche economico con i tanti voli low cost che la collegano agli aeroporti italiani e spagnoli. Vediamo allora quali sono le migliori soluzioni per arrivare in aereo a Palma di Maiorca dall’Italia e dalla Spagna.

La maggior parte dei turisti che arrivano a Maiorca, per visitare l’isola o per trascorrere delle meravigliose vacanze al mare, lo fa in aereo. Questo mezzo di trasporto non solo è molto comodo e veloce (permette di raggiungere l’isola in una o due ore di volo), ma anche permette di spendere poco per il viaggio se si prenota online ed in anticipo il proprio biglietto aereo.

Aeroporto di Palma di Maiorca

L’aeroporto di Palma di Maiorca o Son San Joan (sigla IATA: PMI), situato a soli 9 chilometri dal centro di Palma, è l’unico aeroporto dell’isola ed uno dei principali in Spagna ed Europa per traffico aereo, specialmente nel periodo estivo. La capacità massima è attualmente di 34 milioni di passeggeri all’anno.

Offre voli giornalieri da e per molte città spagnole ed europee sui vettori nazionali ed internazionali di linea e low cost. Alcuni voli internazionali verso l’isola sono stagionali e funzionano solo tra aprile e ottobre, ma la maggior parte delle compagnie aeree sono operative tutto l’anno.

Acquista un’assicurazione viaggio per una vacanza tranquilla e in sicurezza

 

Compagnie aeree

La compagnia aerea nazionale della Spagna è Iberia che offre prezzi competitivi su rotte nazionali, mentre le compagnie low cost e le compagnie charter costituiscono la maggior parte dei vettori europei da e verso l’isola. Iberia effettua collegamenti principalmente con destinazioni come Barcellona, Madrid, Valencia, Ibiza, Minorca e Siviglia.

Altri vettori importanti sono Air Europa, Vueling e Ryanair che volano tra le isole e la Spagna continentale, oppure direttamente dalle destinazioni europee. Ci sono molti voli al giorno da e per Barcellona dalla quale è possibile partire successivamente verso altre destinazioni in tutto il mondo.

Dall’Italia la maggior parte dei voli sono effettuati da compagnie aeree low cost, permettendo di risparmiare molto sul costo del viaggio. Ad esempio, volando con Ryanair, easyJet e Volotea si possono trovare offerte per voli di andata e ritorno a partire da 20 euro nei periodi di bassa stagione.

Come muoversi dall’aeroporto

Una volta atterrati a Maiorca occorre scegliere come raggiungere l’hotel o alloggio e come spostarsi sull’isola. In base alla distanza tra l’aeroporto e l’hotel o alloggio, e cosa si vuole fare o visitare sull’isola, può essere più conveniente il noleggio auto, il bus o il taxi.

Il noleggio auto è la scelta preferita dai tanti turisti che sbarcano sull’isola. Le tariffe di noleggio auto a Maiorca sono abbastanza economiche, molte agenzie non richiedono la carta di credito (ma solo una carta di debito o prepagata come un PostePay), e ci si può muovere comodamente (anche con i bagagli) in coppia, con la famiglia e bambini o con il gruppo di amici per vedere le varie bellezze che l’isola offre, spiagge e calette comprese.

Il bus è la scelta migliore quando si è single o in coppia e si deve soggiornare e visitare solo la città di Palma di Maiorca. Il servizio di autobus della EMT (linea 1) percorre il tragitto che dal porto e lungomare, passa per il centro città fino a raggiungere l’aeroporto ogni quindici minuti dalle ore 06:15 del mattino alle 02:30 della notte. La tariffa è di 3 euro e il biglietto può essere acquistato direttamente dal conducente del bus pagando in contanti.

Il taxi è una soluzione comoda per raggiungere la città di Palma di Maiorca dall’aeroporto ed anche una scelta economica se si è in gruppo. Un taxi dall’Aeroporto di Maiorca fino al centro di Palma costa intorno ai 20 euro, mentre per le altre destinazioni dell’isola la tariffa può superare anche i 100 euro. È possibile prenotare on-line il servizio taxi o trasporto privato. I tassisti aspettano i loro clienti presso il Meeting Point, che si trova nel mezzo della sala arrivi dell’aeroporto.

Come arrivare in aereo dall’Italia

Il volo diretto è la migliore soluzione per raggiungere velocemente e comodamente Maiorca dall’Italia. Ci sono voli diretti praticamente da tutte le zone d’Italia, isole comprese, e prenotando con largo anticipo uno dei tanti voli low cost in partenza giornalmente da aprile a ottobre, il costo del viaggio è anche economico.

Voli diretti per Palma di Maiorca dall’Italia

Gli aeroporti italiani che hanno collegamenti diretti verso l’aeroporto spagnolo di Maiorca sono: Milano Malpensa, Milano Linate, Roma Fiumicino, Roma Ciampino, Venezia, Palermo, Treviso, Bergamo, Napoli, Bologna, Verona, Bari, Torino, Palermo, Pisa e Genova.

La durata del volo va da 1 ora e 30 minuti alle 2 ore in basse dalla zona d’Italia da dove si parte e il costo del biglietto è abbastanza economico, anche di 20-30 euro per voli di andata e ritorno, se si prenota con largo anticipo o se si scelgono i periodi di bassa stagione.

Voli low cost per Palma di Maiorca dall’Italia

Le compagnie aeree che effettuano voli low cost per Maiorca dall’Italia sono:

  • Ryanair da: Bologna, Pisa, Roma Ciampino, Napoli, Milano, Malpensa, Bergamo, Venezia e Treviso.
  • Volotea da: Palermo, Bari, Genova, Verona, Torino e Venezia
  • EasyJet da: Milano-Malpensa e Napoli
  • Neos da: Bergamo, Bologna, Milano Malpensa, Roma Fiumicino e Verona.
  • Vueling da: Roma-Fiumicino
  • Blu-Express da: Roma Fiumicino

Come arrivare in aereo dalla Spagna

L’isola di Maiorca può essere anche una delle tappe di tour della Spagna. Può capitare dunque di raggiungere l’isola dalla penisola spagnola o dalle isole Canarie e dalle Baleari.

Voli diretti per Maiorca dalla penisola iberica

Se state visitando la penisola spagnola e volete fare anche un salto sull’isola di Maiorca ci sono tanti voli a disposizione che collegano gli aeroporti di Madrid, Barcellona, Siviglia e Valencia con quello di Maiorca.

La durata del volo è abbastanza breve, dai 30 minuti a poco più di un’ora, e le tariffe dei biglietti sono abbastanza economiche se si prenota online e con largo anticipo.

Oltre dai principali aeroporti spagnoli, ci sono voli diretti per Maiorca anche da: Alicante, Bilbao, Málaga, Santiago di Compostela, Almería, Lleida, Vigo, Pamplona, Jerez de la Frontera, Saragozza, Corvera, Vitoria, Asturie, La Coruña, Santander, Granada

Voli diretti per Maiorca dalle Baleari (Ibiza e Minorca) e Canarie

Ci sono voli diretti anche tra le isole Baleari. Al momento ci sono voli diretti da Minorca e Ibiza per Maiorca. Il tempo di volo è molto breve, circa 40 minuti, ma forse non è la soluzione migliore per spostarsi fra le isole che compongono il bellissimo arcipelago spagnolo.

I traghetti possono essere una soluzione più comoda ed economica per i collegamenti tra le Baleari rispetto i voli: si possono prenotare anche sotto data, le tariffe restano più o meno sempre le stesse e il viaggio è più bello, sia la partenza, ma specialmente lo sbarco. I tempi di viaggio con i traghetti sono di poche ore di navigazione.

Dalle Canarie il volo diretto è sicuramente una buona soluzione, se non si vuole fare un viaggio più lungo con uno scalo in un aeroporto della Spagna continentale. Ci sono voli diretti dall’aeroporto di Santa Cruz de Tenerife (Tenerife) e da Las Palmas (Gran Canaria).

La durata del volo è di poco più di 3 ore, e il costo del biglietto è di 50 per tratta, o anche meno se prenotato con largo anticipo o per voli in periodi di bassa stagione.

arrivare-in-aereo-a-palma-di-maiorca

Arrivare in aereo a Palma di Maiorca – Foto di Leo_65 da Pixabay

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.